La cucina italiana ancora protagonista, stavolta grazie allo chef Massimo Bottura e a L’Osteria Francescana di Modena incoronata miglior ristorante al mondo dalla celebre classifica “50 Best Restaurant”. Per darvi un’idea della portata dell’evento, possiamo dirvi che quest’ultima viene considerata il top nel mondo della gastronomia e della ristorazione, tanto da essere paragonata agli Oscar del cinema.

La cerimonia di premiazione è avvenuta a New York, con un Bottura emozionatissimo che ha ringraziato tutti i suoi collaboratori che hanno fatto in modo che questo sogno diventasse realtà.

È la prima volta che un ristorante italiano arriva al primo posto, ma già da tempo si puntava su L’Osteria Francescana dato che lo scorso anno è arrivata al secondo posto e nel 2013 al terzo.

Il ristorante è riuscito quest’anno a superare anche il vincitore del 2015 ovvero lo spagnolo El celler de Can Roca (Girona) e l’americano Eleven Madison Park (New York).

È stata poi stilata una classifica individuale per gli chef che ha visto premiati tre francesi: Alain Passard (per la carriera), Dominique Crenn (migliore cuoco donna) e Pierre Herme (miglior pasticciere).

Inutile dire che l’entusiasmo per questo successo italiano è altissimo (basta guardare i social per rendersene conto), soprattutto perché a venire premiato è stato ancora una volta un settore per noi di eccellenza, di quelli che storicamente ci hanno reso famosi in tutto il mondo. Insomma il “Made in Italy” resiste ed è più forte che mai.