Sofia Coppola, regista vincitrice del premio Oscar per il film Lost in Translation, ha collaborato con la maison di moda francese Louis Vuitton per la realizzazione della Cruise Collection, un’anteprima di quello che potremo indossare nella prossima stagione primavera/estate 2012.

La regista aveva già collaborato con il marchio, disegnando nel 2009 la Sc Bag, un bauletto che vedremo nella prossima collezione in versione colorata, nei colori rosso e verde acqua. La Sc Bag è una delle borse più amate dalle star; l’abbiamo già vista addosso a Sienna Miller e Liv Tyler, Kate Moss e Leighton Meester sia di giorno che di sera.

Galleria di immagini: cruise collection vuitton

Tutto comincia nel lontano 2008, quando Sofia Coppola entra nell’atelier Vuitton alla ricerca di una borsa comoda e capiente ma allo stesso tempo raffinata. Non trovando niente che la convincesse, ha deciso di disegnarsela da sola, e così è nato il sodalizio artistico tra la regista di Somewhere e la casa di moda francese.

Tornando alla Cruise Collection p/e 2012, la Sc Bag ne sarà una delle indiscusse protagoniste, insieme a una tote bag da spiaggia con stampa ad acquerello e alla tracolla Saumur, che ritroveremo sia in pelle traforata sia in Canvas Monogram – ovvero stampata con il classico logo dell’azienda.

Gli abiti e le borse della collezione sono indossati da una splendida Arizona Muse, modella ventitreenne che negli ultimi anni ha conquistato le passerelle di tutto il mondo.