E alla fine Luca Jurman è tornato al talent Amici, non come professore, ma come commissario esterno per il serale. Tanto basta ai suoi fan che non aspettavano altro. Il cantante è noto per la sua intransigenza e, nelle ultime edizioni, era venuto a contrasti con Grazia di Michele per questioni inerenti il livello di tecnica e di bravura dei ragazzi. Per questa ragione i pettegoli hanno ritenuto fosse stato fatto fuori dalla produzione, cogliendo al balzo la palla degli impegni di Jurman. Invece, ecco che il programma lo richiama.

Così, domenica sera, Jurman ha fatto la sua grande entrata, accanto ad una scintillante Platinette, ormai opinionista immancabile, ridonando alla trasmissione un tassello che mancava e la cui assenza si sentiva eccome.

Il nome di Jurman era stato spesso accostato, negli ultimi tempi, a X-Factor, ma l’artista aveva smentito categoricamente:

Non c’è alcuna trattativa in corso con Magnolia e con la Rai anche perché sto lavorando sul mio album e non ne avrei neppure il tempo. Per il momento non c’è niente, nel futuro non si sa. Tutto potrebbe accadere, ma per il momento non c’è e non c’è stata nessuna proposta in tal senso.

Intanto, Jurman è partito con un nuovo album, dal titolo “Live in Blue Note Milano“. Ricordiamo che Jurman non è solo un personaggio televisivo, ma anche un musicista di grande levatura.