Settembre si conferma come uno dei mesi migliori per pronunciare il fatidico sì, e i motivi sono tanti: il clima è molto mite senza il caldo eccessivo di luglio e agosto, i colori della natura sono ancora al loro massimo, e non c’è la ressa tipica dell’estate.

Sono tante e splendide le località da scegliere per rendere indimenticabile il proprio matrimonio: a settembre si può optare sia per il mare che per la montagna o il lago.

Galleria di immagini: Nozze a settembre

Chi vuole proprio il lago come suggestiva cornice, troverà un piccolo paradiso a Orta San Giulio, località lacustre in provincia di Novara e affacciata sul Lago d’Orta. Le nozze con rito civile potranno essere celebrate a Villa Bossi, sede del Municipio: costruita nel XVII secolo, essa è disposta su tre piani e guarda verso il lago consentendo una meravigliosa panoramica su Pella, Ronco e sul Santuario della Madonna del Sasso.

Villa Bossi viene scelta ogni anno da molte coppie, tante delle quali straniere, per le nozze: gli sposi hanno la possibilità di giungere direttamente dal lago, accedendo alla struttura mediante un grazioso cancello in ferro battuto che introduce al giardino della villa. Sono tante le antiche dimore a Orta San Giulio in grado di fare da splendida cornice al giorno più importante. Nella vicina provincia di Verbania si trova invece Villa Margherita, altra meta ricercata dagli sposi che desiderano contornare di verde le proprie nozze.

Chi ama l’originalità può scegliere di sposarsi in barca, magari sulla Riviera del Brenta: questo fiume è il protagonista assoluto del territorio compreso tra Padova e Venezia, naturale prolungamento del Canal Grande. Sullo sfondo, decine di splendide ville progettate e affrescate dai grandi maestri dell’arte italiana, molte delle quali potranno essere luogo d’elezione per le coppie che vogliano coniugare cultura, arte e natura.

Per quanto riguarda il centro Italia, nozze da favola potranno essere celebrate a Villa Adriana di Tivoli: dichiarata nel 1999 patrimonio dell’umanità dall’Unesco, essa è la residenza fatta costruire dall’imperatore Adriano nel territorio attualmente appartenente al Comune di Tivoli. In questo contesto straordinario si trova Villa Muir, dotata di un grande parco dove consumare eleganti cocktail e buffet all’aperto, l’ideale per una coppia che voglia sposarsi a settembre, godendo del clima e dei colori meravigliosi di questo mese.

Scendendo più a Sud, una località d’eccellenza si trova in Sicilia ed è Taormina: situata in provincia di Messina, è da sempre un centro turistico internazionale, noto per le sue bellezze naturali, storiche e artistiche e per la vivacità culturale. L’Hotel Villa Schuler, antica dimora ottocentesca divenuta albergo nel 1905, è collocata nel centro di Taormina e dispone di un parco secolare di 1.500 metri quadri che si affaccia sul Golfo di Naxos, consentendo di ammirare l’Etna e il mare.

Gli esterofili potranno invece optare per la Provenza, meravigliosa regione della Francia meridionale che incanta i turisti grazie alle sue enormi distese di lavanda e ai suoi paesaggi d’incanto e che proprio a settembre vive un tripudio di colori e profumi. Chi infine vuole restare in Italia e fare una scelta inconsueta ma di sicuro effetto, può scegliere di convolare a giuste nozze festeggiando in fattoria, magari nello splendido scenario della campagna toscana.