MAC continua le sue incursioni nell’immaginario fashion, ispirandosi a guru del mondo della {#moda} e del design per il make-up. Questa volta la scelta è caduta su Daphne Guinness, ereditiera irlandese ma cosmopolita, una figura eccentrica e conosciuta per la sua stravaganza, l’amore per la moda e i molteplici interessi nell’ambito della creatività: si circonda di scrittori, poeti e artisti, non manca un evento mondano, ma soprattutto lascia sempre il segno per il carisma e l’aura magnetica che la contraddistinguono.

Galleria di immagini: MAC Daphne Guinness collection

Non sorprende la scelta di MAC cosmetics che ha realizzato una capsule collection particolare ed esclusiva, dalle nuances scure e profonde: melanzana e viola, con lampi più luminosi e rosati da una parte e il tocco del nero assoluto dall’altro. Mac ha ideato con la star dei prodotti make-up tutti da sperimentare, dalle molteplici sfumature che ricordano il carattere e la natura sfaccettata della creatività di Daphne Guinness, la quale coltiva i propri svariati interessi artistici lavorando a progetti negli ambiti più disparati.

La collezione MAC, disponibile dal 26 dicembre negli Usa e dal 31 nel mondo, comprende una palette di quattro ombretti dalle tonalità eleganti e profonde, la Interior Life Eyeshadow Quad, accompagnati da 3 pigmenti dai colori luminosi, mentre 4 sono le matite, 2 Powerpoint Pencil per gli occhi e 2 matite automatiche per sopracciglia. Per le labbra sono presenti sia 4 rossetti Pro Longwear Lipcreme che luminosi gloss Cremesheen Glass, completano il trucco viso i Blush Ombre, mentre alle mani sono destinati 3 smalti i cui colori riflettono lo stesso gusto che contraddistingue l’intera collezione, appeal distinto e raffinato con una marcia in più.

Daphne Guinness