MAC ha lanciato ancora un’altra collezione di make-up, stavolta per le vacanze natalizie: la Glamour Daze Holiday. Immagini e colori per occhi, labbra, unghie e incarnato interamente declinate sui toni soft e bonton degli anni ’50, tra rosa soffici, verdi pastello e malva.

Galleria di immagini: MAC: Glamour Daze Holiday make-up collection

La collezione make-up Glamour Daze di MAC comprende 8 nuovi ombretti, dai nomi delicati quanto le tonalità scelte per lo sguardo, e la cui parola d’ordine è perlato. A Natural Flirt è un pesca soft, Divine Blue, azzurro acqua, Ready to Party, in lilla, Stylish Merry, un viola acceso, Tall Dark and Handsome, un nero perlato, Evening Grey, argento, Round Midnight, un porpora profondo e Stolen Moment, in tortora scuro. Sempre per gli occhi altri tre colori in versione fluidline ricchi di brillantini: Catch My Eye, un tortora perlato, Little Black Bow, carbone perlato, e Feminine Edge, corallo perlato.

A completare il make-up per sguardo perfettamente ammaliante, la collezione prevede anche ciglia finte, e matita khol in quattro tonalità di nero profondo con microperle dalle sfumature diverse: Raven, con microdettagli rossi, Orpheus, oro, Mystery, verdi e Feline, nero su nero. Per un incarnato perfetto, MAC propone polveri illuminanti in due tonalità, pesca e nude chiaro, e l’immancabile blush, I’m the One, baby pink, Easy Manner, color pesca, e Small Vanity, rosa abbronzato.

Per le labbra, la Glamour Daze make-up Collection si divide in rossetti e gloss. I primi sono Beauty, in rosa perla, Dramatic Encounter, prugna, Glamourdaze, il colore di punta in un prugna chiaro e cremoso, Innocence, corallo, e Outrageously Fun, in fucsia più spento. Ancora più bonton i gloss: Deliciously Demure, marrone chiaro perlato, Flight of Fancy, viola profondo e perlato, Impossibly Sweet, rosa perlato, Pink Fade, in rosa baby e Talk Softly To Me, corallo.

Per le unghie si riprendono i toni freddi degli ombretti, con smalti verde acqua, tortora, nudo e viola tempestato di brillantini. Nei negozi da fine ottobre, inizio novembre.

Fonte: OurVanity