È senza dubbio uno dei designer più apprezzati nel mercato mondiale del lusso, il più noto per la sua particolare capacità di trasformare in preziosi ed esclusivi oggetti del desiderio i prodotti tecnologici più noti e più alla moda.

Per chi non l’avesse ancora capito stiamo parlando di Stuart Hughes, il quale ha ancora una volta stupito il mondo intero e ha ingolosito gli amanti del lusso con la sua ultima realizzazione, vale a dire il MacBook Air Platinum Edition.

Spiegare di cosa si tratta è molto semplice, basta partire dal nome: il designer inglese ha infatti immaginato, disegnato e realizzato un MacBook Air, il più sottile computer portatile di casa Apple, con case in solido e preziosissimo platino, rendendo il laptop una sorta di lingotto di metallo prezioso.

L’unica controindicazione è quella del peso: dopo la cura Stuart Hughes, infatti, il portatile pesa ben sette chilogrammi solo per quello che riguarda il case, il che ne sconsiglia il trasporto sulle lunghe distanze.

Il prezzo del MacBook Air Platinum Edition è di quali mezzo milione di dollari, per la precisione 480 mila dollari.