Madagascar 3 – Ricercati in Europa ha conquistato il box office statunitense con un incasso totale di 120 milioni di dollari. Niente da fare per Prometheus e Biancaneve e il Cacciatore, rispettivamente in seconda e quarta posizione.

Nel secondo weekend di programmazione, Madagascar 3 – Ricercati in Europa ha registrato la somma di 35 milioni di dollari, in calo solo del 41% rispetto alla settimana precedente.

Galleria di immagini: Madagascar 3, le foto

Lo seguono Prometheus, l’atteso prequel di Alien diretto da Ridley Scott, con 20 milioni, e Biancaneve e il Cacciatore, quarto in classifica, con 13 milioni. Debuttano invece in terza e quinta posizione Rock of Ages, il musical con Tom Cruise, e That’s my Boy con Adam Sandler.

Il franchise di Madagascar si conferma così uno dei brand più amati dal pubblico, mentre Prometheus registra un nuovo record d’incassi. Con 88 milioni di dollari, il film di Ridley Scott è infatti il capitolo di maggior successo nato dalla saga di Alien. Biancaneve e il cacciatore ha invece raddoppiato l’incasso di Mirror, Mirror, fermo a 63 milioni, per un totale di 122 in soli 17 giorni di proiezione.

Madagascar 3 – Ricercati in Europa dovrebbe tranquillamente bissare il successo anche in Italia. Il precedente capitolo della saga, Madagascar – Escape 2 Africa, detiene infatti il record d’incassi 2008-2009, con più di 25 milioni di euro al botteghino italiano. In attesa del film, in uscita il 22 agosto 2012, gustiamoci il trailer con Alex, Marty, Melman e Gloria all’interno del Colosseo.

Fonte: ComingSoon