A distanza di quasi una settimana dalle sue nozze con Stef Burns, Maddalena Corvaglia in dolce attesa svela tutti i dettagli del suo giorno del sì. Durante un’intervista con la redazione del settimanale Chi, l’ex velina racconta particolari inediti del suo matrimonio decisamente poco convenzionale.

Le foto inedite pubblicate dalla rivista mostrano la sposa con al suo fianco la sua fedele amica Elisabetta Canalis, testimone della Corvaglia e protagonista con lei di una giornata indimenticabile ricca di momenti di commozione e di divertimento, non ultimo il lancio del bouquet che sembra essere finito proprio nelle mani della bella fidanzata di George Clooney.

Galleria di immagini: Maddalena Corvaglia e Stef Burns sposi

“Sono un po’ matta, Stef era sbalordito. Sono arrivata con l’abito da sposa su una moto pazzesca. Ovviamente avevo fatto le prove il giorno prima. In sottofondo suonava la marcia nuziale con la base rock. Lui mi ha visto e mi detto: “You are beautiful”. Poi è arrivato Vasco e via con i festeggiamenti e, soprattutto, via con le lacrime, perché Rossi è la nostra famiglia”.

Molti degli scatti realizzati mostrano la Canalis in lacrime, visibilmente commossa per le nozze della sua migliore amica. Le malelingue, tuttavia, affermano che sotto quel paio di occhiali scuri e quel fazzoletto bianco si cela una certa invidia per il matrimonio della Corvaglia, visto e considerato che la star di Hollywood non sembra affatto intenzionato a portare la trentaduenne sarda all’altare.

Riguardo alla sua gravidanza, Maddalena ammette di aspettare una bimba e si dice assolutamente convinta della sua scelta di sposare Burns.

“Io, libera e indipendente, mai e poi mai avrei pensato di ritrovarmi moglie e mamma in così poco tempo. Però la sera, quando Stef torna a casa e lo guardo, capisco che la paura se ne può andare a quel paese. Tutto passa. L’amore resta. Sento che lui è quello giusto. Lo so, lo sento”.