Madonna e Lady Gaga ora si sfidano anche sul campo della beneficenza. Dopo che la Germanotta ha annunciato la donazione di 1 milione di dollari in favore delle vittime dell’uragano Sandy, anche Lady Ciccone non vuole essere da meno e ha trovato un modo parecchio singolare per raccogliere fondi in loro favore.

Madonna ha infatti deciso di mostrarsi a sedere nudo per promuovere le donazioni nei confronti delle vittime dell’uragano Sandy. Mentre si trovava in tour a New York City, una delle città più colpite da questa calamità naturale, ha avuto un’idea originale.

Galleria di immagini: Madonna: MDNA Tour a Tel Aviv

La popstar ha fatto visita ai lavoratori del Far Rockaway nel quartiere del Queens, in modo da promuovere gli aiuti nei confronti delle popolazioni colpite dall’uragano, giusto qualche ora prima del suo concerto al Madison Square Garden. Madonna ha voluto ringraziare tutti quelli che hanno dato il loro contributo:

«Noi… dobbiamo richiamare l’attenzione sul fatto che New York City è stata devastata da un uragano e penso che le persone abbiano davvero sottovalutato il danno che ha fatto. Le case, i lavori, i sostentamenti che sono stati persi. Ci sono un sacco di persone meravigliose, diversi presenti qui questa sera, che hanno iniziato delle incredibili iniziative per dare aiuto alla gente che non ha più dove vivere, che non ha cibo e nessun posto dove dormire. Un grande grazie a tutte queste persone.»

Madonna si è poi sollevata la gonna e ha mostrato il sedere, incitando la folla a lanciare soldi sul palco e gridando:

«Mostro il mio sedere nudo per le vittime dell’uragano Sandy.»

Fonte: SFGate