Madonna avrebbe dovuto girare il video di Turn Up the Radio prima a Roma, come lei stessa aveva mormorato, e poi a Firenze. E infine ieri è arrivata a sorpresa con una Cadillac Eldorado marrone e tutta la sua troupe in una paesino del Mugello, Galliano. Accolta da flotte di fan adoranti.

Galleria di immagini: Madonna a Galliano

Madonna è stata sotto al sole, cocente sembra, di Galliano tutto il pomeriggio. È uscita dall’Hotel St. Regis di Firenze e si è diretta verso un distributore di benzina abbandonato, insieme a tutta la sua troupe. In corpetto nero strizzatissimo, collant neri, tacchi vertiginosi, capelli cotonati stile anni ’60 e cappello da autista, stava seduta sul retro della Cadillac appositamente apparsa in Toscana.

Lontani sembrano i tempi di Music, quando Lady Ciccone era stipata in una limousine a scherzare con l’autista Sacha Baron Cohen.

Stavolta è all’aperto e sembra chiaramente soffrire delle condizioni atmosferiche, mentre i vari bodyguard la proteggono dai raggi solari con ombrelli multipli.

Ma Madonna si diverte un mondo mentre arriva nel centro storico di Galliano, seconda location insieme alla chiesa di San Bartolomeo, osannata dalla folla che le urla “Sei bellissima”, e intona Like a Virgin al suo passaggio. La diva sorride, scherza con i giovani attori ballerini di cui si circonda nel video. Incluso il suo toy-boy Brahim Zabat, che l’ha cortesemente scortata in spalla a un certo punto delle riprese. Perché anche se gli anni passano, l’importante è circondarsi delle persone giuste.

Fonte: Repubblica