Sicuramente non l’ha scelto per passare le serate ad ascoltare musica insieme, e probabilmente non le importa granché della sua opinione, ma ci chiediamo comunque che effetto farà a Madonna sapere che il suo toy boy Brahim Zaibat non è proprio un suo fan.

Subentrato al modello Jesus Luz da qualche mese, il ballerino ventiquattrenne è diventato quasi una celebrità per la sua relazione con la regina del pop, e per questo si diverte a rilasciare interviste dove racconta il suo privato insieme alla Ciccone, a suo dire una donna assolutamente comune.

Interpellato da “Grazia”, Brahim afferma di non avere alcuna intenzione di vendere la sua storia con la star, tuttavia ci va un po’ sul pesante toccando alcuni mostri sacri cari alla sua Madge, come la musica, e dichiarando che questa relazione gli sta causando anche qualche problema.

Non era il tipo di musica che avevo sul mio iPod, ma ho saputo di lei da quando ho praticamente ascoltato tutto quello che ha fatto. La mia vita non è cambiata, sono le persone a esserlo, infatti gente che non vedo da sette anni si è improvvisamente ricordata che io esisto, così ho cambiato il mio numero di cellulare.

Impaziente di dire la sua sull’argomento, Zaibat ammette che circolano varie falsità sul suo conto, come la notizia che sua madre non approva il legame con Madonna. Conosciuta grazie a un suo amico ballerino, Brahim sembra vedere innanzitutto la donna, e solo in secondo luogo l’artista di fama mondiale.

Lei è solo una donna come tutte le altre. Lei è un artista straordinaria e di fama mondiale, naturalmente, ma una donna prima di tutto.

Dopo questa dichiarazione, siamo certi che Madonna gli perdonerà qualsiasi critica.