Madonna torna a far parlare di sé con un servizio fotografico fetish e con un’intervista che non potrà lasciare indifferenti. La Material Girl è sulle scene musicali da anni, provoca e stupisce ininterrottamente cogliendo sempre nel segno e con 56 primavere sulle spalle ha deciso di posare in topless per la rivista americana Interview.

Sono lontani i tempi in cui Madonna invitava tutti ad esprimersi liberamente e a non reprimersi e posava per le foto erotiche di un libro scandalo che all’epoca fece venire i pruriti a tutti i benpensanti. Sono lontani eppure per la Regina del Pop il tempo non sembra essere mai trascorso. Insomma, pur essendo mamma, Madonna non ha perso la voglia di provocare e di mettere in mostra il suo corpo. Così come ha fatto per il servizio fotografico del duo Mert Alas and Marcus Piggott.

Oltre al servizio fotografico hot, scandaloso e fetish Madonna ha rilasciato un’intervista molto provocatoria, ma anche sincera al magazine. Uno degli argomenti che sono stati toccati durante lo scambio di battute con il giornalista è stato quello delle droghe.

Miss Ciccone ha ammesso di aver provato almeno una volta qualsiasi tipo di sostanza stupefacente: “Un sacco di gente si fa di acidi o usa droghe per sentirsi più vicina a Dio, perché quella è l’illusione che ti danno quelle sostanze. Ma alla fine è un corto circuito, perché ti fanno sentire più vicina a Dio ma allo stesso tempo ti stanno uccidendo. Ti distruggono. Tutte le volte che ero ‘fatta’ poi passavo il mio tempo a bere un’infinità di acqua per buttar fuori quelle sostanze dal mio corpo. Ero ossessionata dal farle uscire da me“.

Galleria di immagini: Madonna in topless su Interview

photo credit: Madonna attends the ‘Filth and Wisdom’ – Shutterstock