Madonna va all’asta. Naturalmente non è in vendita la cantante, ma una sua foto che risale agli anni ’90, al suo periodo di ammiccamenti sessuali molto espliciti. La foto è stata scattata da Steven Meisel e andrà all’asta da Bonhams: si è stimata una valutazione tra i 5.000 e i 7.000 dollari, almeno come base di partenza.

La foto di Madonna la ritrae supina su un letto, coperta solo di un candido lenzuolo e con uno sguardo accattivante: non è completamente nuda, come in altre immagini molto più esplicite, e forse questo la rende ancor più affascinante. All’asta ci saranno 170 immagini famose, tra cui anche quelle di Marilyn Monroe e Jimi Hendrix.

Galleria di immagini: Madonna hot

Il periodo sexy di Madonna, che affonda le sue radici negli anni ’90, è probabilmente il più suggestivo.

Nel 1990, Madonna pubblicò la sua prima compilation, “The Immaculate collection”, cui seguì l’anno successivo l’uscita del singolo “Justify my love”, seguito dal volume “Sex”, con scatti dello stesso Meisel, e l’album “Erotica”.

“Sex” era un libro fotografico pieno di immagini esplicite, non tanto per questioni di pelle scoperta, quanto di pose artistiche che per molti all’epoca furono definite scandalose. Oggi il volume è purtroppo pressoché introvabile, anche se la sua fama resiste e fortunatamente la rete conserva memoria di quelle immagini, alcune delle quali si possono vedere in gallery.

Fonte: Huffington Post.