Madonna, la regina del pop, ha sempre un asso nella manica. Dopo aver plasmato il mondo della musica ed essersi avvicinata a quello della moda, la cantante si muove all’interno del campo estetico creando il suo primo profumo che ha già un nome: si chiama Truth or Dare, un’essenza che esprime il duplice volto della natura umana.

Concetti che vanno in profondità, assolutamente non superficiali, e che Madonna ha voluto racchiudere in un {#profumo} che possa toccare tutte le donne. Si scopre così anche la prima immagine della campagna pubblicitaria, dove è ritratta in posizione frontale e di profilo, mostrandosi più sensuale e giovane che mai: i capelli sono pettinati in onde morbide, al collo un rosario gioiello e punto focale rimane la bocca, resa aggressiva da un rossetto scuro che la definisce alla perfezione. La stessa {#Madonna} spiega così ciò che è racchiuso all’interno della bottiglietta di Truth or Dare:

«È dualità. Il peccato è il mio gemello. Ripetute contraddizioni. Mostrare ciò che si nasconde. Infinite possibilità. In questa tensione riscopriamo noi stessi.»

Moltissime dive del mondo dello spettacolo hanno già lanciato le proprie fragranze come Fergie dei Black Eyed Peas, Britney Spears, Kylie Minogue, Beyoncé e altre ancora. Anche Madonna ha deciso di entrare nel club, dopo aver lavorato molto tempo su questa idea, infatti, lei stessa dichiara:

«Da anni volevo realizzare una fragranza, qualcosa di personale, che fosse espressione di me.»

Fonte: Vogue