Madonna ha fatto il salto verso la moda. Dopo il lancio della campagna per il profumo, anche la linea di scarpe da lei stessa disegnata si chiamerà “Truth or Dare”. I prezzi variano profondamente, da più abbordabili a costosi, e dai modelli visti finora lo stile sembra essere quello provocatorio tipico della cantante pop, con una vena però di sottile eleganza e femminilità.

Galleria di immagini: Truth or dare, le scarpe di Madonna

Madonna deve aver preso ispirazione per buttarsi nel mondo della moda dall’impresa con sua figlia Lourdes Leon nella “Material girl collection“. Da allora, infatti ha fatto oltre al tour e all’album ha preparato anche la sua linea di scarpe, che apparirà solo il prossimo autunno in negozi selezionati, ma di cui si possono già vedere le anteprime, e in agosto alcuni modelli saranno già in vendita.

Tra questi, gli stivali in pelle nera sopra al ginocchio con lacci sul davanti, décolleté con zeppa nascosta in fantasia pitonata ma anche décolleté classiche con sferzata rock data dai dettagli delle borchie dorate su bordi e punta. Ma anche {#ballerine} in suède e stiletto alla caviglia non mancano nella collezione, coprendo così tutte le necessità di ogni donna.

La linea “Truth or Dare” è prodotta e distribuita da Aldo, azienda di scarpe presente soprattutto nel Regno Unito e Stati Uniti, nota per prezzi abbordabili e collaborazioni di prestigio. E infatti le scarpe proposte da Madonna, disegnate con la collaborazione di Arianne Phillips costumista per “W.E.” e personal stylist della regina del pop, andranno dagli 89 ai 349 dollari.

Fonte: RollingStone