Magic Mike esordisce subito alla grande al box-office italiano. La pellicola di Steven Soderbergh con Channing Tatum nella parte di uno stripper è stato il film più visto ieri sera e si appresta a dominare il weekend nel suo primo fine settimana di programmazione.

Magic Mike è già andato alla grande negli Stati Uniti, dove è stato uno dei successi a sorpresa dell’estate, con oltre $110 milioni incassati a fronte di un budget di appena $7 milioni. La pellicola adesso sembra poter ripetere il suo exploit anche nei cinema nostrani.

Galleria di immagini: Magic Mike

Il film, liberamente ispirato ai veri esordi di Channing Tatum, ha conquistato 331.000 euro nella prima serata di programmazione, con ottime medie per sala, e dovrebbe quindi essere in testa al botteghino anche al termine del weekend.

Il numero uno della scorsa settimana, il fantascientifico Prometheus di Ridley Scott, scende al secondo posto, raggranellando altri 206.000 euro e superando quota 3milioni di euro in totale. Al terzo posto c’è l’animazione Pixar di Ribelle – The Brave, che ha passato i 5 milioni di euro di incasso complessivo, mentre al quarto troviamo un’altra new entry: si tratta di Candidato a Sorpresa, commedia sulle elezioni presidenziali americane con Zach Galifianakis e Will Ferrell. In quinta posizione, tiene ancora Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno. Deludenti le altre novità: settimo posto per l’italiano Il Rosso e il Blu, nono The Words con Bradley Cooper e decimo l’horror I Bambini di Cold Rock.

Fonte: BadTaste