Un viso curato, un velo di gloss e un tocco di mascara. Questo è il massimo che lo sguardo maschile può tollerare, stando almeno alle recenti indagini sui gusti degli uomini in fatto di make up femminile. Perché se il sesso forte non disdegna un seno rifatto e qualche ritocchino alle rughe, sicuramente non tollera alcuni eccessi nel trucco della sua lei.

Meglio una donna acqua e sapone, senza ciglia finte e soprattutto senza un rossetto corposo e lucido. L’effetto brillante rappresenta proprio l’elemento più odiato dagli uomini, soprattutto se riguarda le labbra. Secondo uno studio, infatti, solo un uomo su cinque preferirebbe che la sua partner si truccasse pesantemente, mentre uno su dieci ha ammesso che l’assenza totale di make up conferisce più fascino a una donna.

Galleria di immagini: Make up spaventa uomini

“Per molti ragazzi, il trucco può agire come una barriera tra loro e le loro partner, e sembra che semplicemente preferiscano le loro donne al naturale”.

Queste sono le preferenze maschili, sulla base delle quali è stato possibile stilare una vera e propria top ten dei make up che spaventano gli uomini, i quali non sopportano proprio, ad esempio, gli occhi effetto panda tipici di una donna che è andata a dormire senza struccarsi.

Dal punto di vista femminile, sembra che la tendenza a truccarsi troppo e in modo pesante derivi dalla necessità di nascondere una pelle non perfetta, magari segnata da qualche inestetismo. Tra le intervistate, quasi il 40% ha ammesso di aver esitato molto a lungo prima di mostrarsi senza trucco al compagno, o marito.

Passando in rassegna singolarmente i trucchi femminili che tengono lontani gli uomini, al primo posto figura il rossetto sui denti, seguito dagli zigomi troppo segnati dal fard. Anche uno strato pesante di fondotinta non è amato dal sesso forte, che forse non noterebbe neanche qualche brufoletto ma che non trova per nulla attraente una donna che nasconde la sua pelle sotto una sorta di maschera.

Senza considerare che una base di fondotinta troppo spessa forma un’antiestetica linea divisoria tra viso e collo, che così appare di un colorito completamente differente. Per quanto riguarda gli occhi, agli uomini non piace l’ombretto blu o comunque brillante, così come uno sguardo appesantito da una linea di eye liner troppo lunga che si estende verso le tempie.

A quanto sembra, un trucco leggero e nature è sempre la carta vincente.