Avete mai pensato a quante ore servano per truccare alla perfezione una modella sul set di un servizio fotografico? Sicuramente rendere perfetto un volto adatto a una campagna pubblicitaria o a una sfilata di moda richiede tempo, energie e impegno. Ma con una nuovissima e rivoluzionaria invenzione anche il make up potrà evolversi. Si tratta di Omote, una creazione realizzata da Nobumichi Asai che combina al tempo stesso una straordinaria mappatura del volto e la sua relativa proiezione. Grazie a questa sorta di traccia sarà possibile realizzare qualsiasi genere di trucco grazie ai comandi del computer. Guardate il filmato.

Al momento non sono ancora state divulgate tutte le informazioni tecniche che specifichino come tutto questo funziona davvero. Il metodo di funzionamento sembra essere piuttosto semplice: dopo la scansione, Omote proietta la computer grafica sul volto della modella in movimento. Tutti i contorni del viso sono stati marcati e sovrapposti per poter seguire in tempo reale come la persona si muove. Asai è già noto per aver lavorato in passato nel campo del teatro, scenario in cui questa tecnologia potrebbe avere un riscontro interessante essendo in grado di gestire i grandi movimenti effettuati dagli attori sul palcoscenico.

Photo credit: screenshot video