Il make-up del 2012 è d’impatto. Dalle scorse sfilate di moda avevamo già individuato gli elementi più trend del trucco per questa primavera/estate, in particolare i più adatti al quotidiano, come eyeliner, sopracciglia folte e rossetti brillanti ma non è tutto qui: infatti ci sono state anche indicazioni su un look che osa molto di più.

Galleria di immagini: Make-up d'impatto dalle sfilate, foto

Il make-up che punta principalmente sui toni metallizzati è uno dei trend forti della stagione, ma Fendi lo ha portato all’ennesima potenza facendo indossare alle sue modelle strati di oro e argento dalla palpebra fino a coprire l’arcata delle sopracciglia. È un make-up di sicuro effetto che si può provare per una serata esclusiva o un evento mondano. Da sottolineare con una linea di {#eyeliner} nero, ma rigorosamente senza rossetto, o effetto nude.

Altra tendenza che punta tutto sugli occhi in modo altrettanto d’impatto ma più facilmente riproducibile viene da Miu Miu. Tutte le sue modelle sfilavano con ombretto rosso iper-brillante, dalle forme vagamente geometriche molto ben definite, mascara quasi assente e senza eyeliner: un’unica pennellata vivace, per un make-up veloce e ambizioso. Anche qui niente rossetto, ma via libera a gloss trasparenti, comunque non troppo appariscenti, per labbra appena lucide. Forse non da tutti i giorni, ma decisamente abbordabile.

Passando invece al lato inferiore del viso, si era già parlato del rossetto dai toni brillanti come elemento di riscoperta nel carnet di prodotti di bellezza, ma quello che è apparso sulle labbra delle modelle di Mary Katrantzou va oltre il quotidiano range di possibilità. Blu elettrico, verde, l’immancabile arancione, violetto sono i colori fluo proposti. A prima vista possono sembrare troppo fuori dagli schemi, ma a ben guardarli richiamano i colori primaverili proposti dalla collezione Bouquet di Dolce&Gabbana, solo che si declinano sulle labbra. L’effetto potrebbe non essere così drammatico come appare. Gli occhi in questo caso devono essere quasi struccati.

Infine uno dei make-up più azzardati, anche più di rossetti verdi e ombretti oro: l’assoluta assenza di trucco. Visto nelle modelle di Missoni e Proenza Schouler. Come sappiamo bene, non è mai davvero pelle completamente struccata ma un sofisticato make-up effetto nudo. Comunque senza mascara né rossetti. Da provare in serate mondane solo se il rossetto verde sembra davvero eccessivo.

Fonte: L.A. Make-Up Academy