Il make up per l’estate 2017 prevede infinite sfumature e tendenze per i colori degli ombretti di tendenza, adatte a personalità diverse e capaci di esaltare le tipologie di bellezza più disparate. Accanto ai grandi brand che dettano le tendenze moda per il trucco, come Chanel e Dior, ci sono altre maison che offrono prodotti anche più economici. Chi ama le tinte vitaminiche sarà soddisfatto tanto quanto le patite delle nuance delicate.

Gli ombretti, così come in inverno, saranno grandi protagonisti del trucco, anche grazie a texture sempre più performanti, da quelle più classiche fino alle nuove formule shimmer, che con un’alta percentuale di perle sono in grado di catturare la luce e diffonderla in bagliori che valorizzano lo sguardo.

Sulle passerelle, da quelle del prêt-à-porter a quelle recenti dell’Haute Couture, hanno fatto capolino i trend più diversi, dall’effetto matelassé allo smokey eyes arcobaleno, fino a un trucco rigorosamente nude, ma impreziosito di piccole stelle brillantissime, come visto da Peter Philips per Dior. Senza dimenticare le nuance più diverse, vivide, satinate e mat. Ecco allora i colori ombretti di tendenza del make up estate 2017.

Galleria di immagini: Make up estate 2017, colori ombretti di tendenza, foto e prezzi

  • Arancione: se l’inverno ha visto il lancio di Le Rouge Collection N°1 di Chanel, in cui il rosso era il grande protagonista, anche sugli occhi, l’estate preferisce virare su un rosso intenso, da abbinare al corallo rosa con bagliori dorati, come nel The Eyeshadow Duo della collezione Tropical Spring di Dolce & Gabbana. Tangerine, invece, per Armani Beauty, che ha scelto l’arancione come colore guida della sua collezione Armani Privè: una tinta vitaminica che esalta la gioia di vivere.
  • Verde: è il colore di stagione e va dal verde petrolio fino al greenery, passando per nuance più vicine al verde menta. Dior lo sceglie chiarissimo e lo abbina, in una palette dedicata al Colour Gradiation, al celeste, all’azzurro e al blu intenso. È una sfumatura verde pistacchio, invece, il Moondust Eyeshadow Vortex di Urban Decay: texture ultra brillante ed effetto luminoso, cremoso al tatto ma modulabile come polvere.
  • Giallo: allegro ed estivo per eccellenza, si tratta di un colore che dona particolarmente a chi ha occhi scuri e pelle abbronzata. È dedicato alle giovanissime, in quanto non mimetizza i difetti, anzi li amplifica. Tinta piacevole, tende ad allargare gli occhi e a puntare l’attenzione dove viene applicato. Kiko ne propone una soluzione decisamente low cost, con cui ci si può sbizzarrire a fare prove.
  • Rosa: da qualche tempo sembra non si possa fare a meno del rosa, nelle sue accezioni più delicate e romantiche. Il rosa è scelto da Lisa Elderidge per reinterpretare i sogni della donna parigina in una collezione Lancôme ultra femminile. La Palette La Rose, che riunisce in sé gli elementi essenziali occhi e labbra per una mise en beauté su misura, All’interno, un bouquet di sei ombretti pop, pastello, teneri e freschi. La Couture Palette Collector The Street and I di Yves Saint Laurent, invece, racchiude 5 ombretti da mixare tra loro: rosa pallido, grigio, arancio, rosa fresco e rosa vibrante.
  • Viola: colore perfetto per chi ha occhi verdi o nocciola, è un grande classico che non manca quasi ma tra le nuance degli ombretti. La palette Little Black Compact di Elizabeth Arden, con ombretti trio interscambiabili, da scegliere e combinare in base al look che si desidera, propone varie tonalità da mixare dal giorno alla sera, per aggiungere profondità allo sguardo ed esaltare il colore degli occhi con nuance luminose neutre, blu, verdi, rosa e viola con effetto opaco, luccicante e metallico.
  • Oro: perfetto quando la pelle è abbronzata, ideale sia per il giorno che per le sera, è un ombretto che sta bene a ogni colore di occhi. Codes Élégants di Chanel si declina su due tonalità dorate, un beige chiaro e un caramello, quattro ombretti modulabili all’infinito, per delineare uno sguardo naturale o intenso, a mandorla o smokey.
  • Nude: son un altro grande trend di stagione. Variano nei toni neutri, rosati e dorati che si abbinano alla pelle di tutte, come il Pressed Pigments realizzato da James Kaliardos per Mac Cosmetics. Il vantaggio di queste nuance sta nella possibilità di creare look molto semplici nei toni neutri del tortora, panna, beige e marrone che si prestano ad occasioni formali ed informali se abbinati ad ombretti più scuri per creare l’effetto smokey.