Make Up Forever, l’azienda creata dal make-up artist Danny Sanz, ha lanciato la nuova collezione primaverile La Bohème, che punta sul fascino un po’ hippy, vagamente retrò ispirata agli anni ’70 e alle atmosfere da figli dei fiori, perfettamente incarnati nella nuova palette di ombretti a edizione limitata.

Gli ombretti della collezione, infatti si presentano in un packaging formato libro o diario rigido, dalla copertina multicolor e a fantasie floreali, che si apre su sei tonalità pastello completamente primaverili: Viola Parma, Beige, Marrone, Corallo, Verde Laguna e Verde Naturale, dove i primi sono fortemente brillantinati, mentre gli ultimi due {#make-up} sono perlati.

Si tratta di una palette di eyeshadows cotti, cioè che si possono usare sia asciutti che bagnati, ma che danno il meglio con un po’ d’acqua. Se stesi asciutti, per un make-up da ufficio, non fanno notare troppo la brillantezza, in particolare Corallo e Beige, ma appaiono semplicemente velati. Se applicati con pennellino bagnato, o se spruzzati direttamente con dell’acqua, manifestano la natura gipsy diventando colori molto pigmentati, d’impatto e rivelano le note perlate e brillantate.

La collezione di ombretti è in edizione limitata, e i colori si possono agilmente applicare anche giustapposti per un effetto colorato, fresco e vivace.

Fonte: AllThatMakeUp