Difficile immaginare prodotti di bellezza amati quanto i rossetti. L’usanza di colorare le labbra risale addirittura ai tempi degli antichi Egizi, quando Cleopatra era solita utilizzare un rossetto ricavato dai pigmenti dei coleotteri e delle formiche. Ogni donna ha un suo modo di avvicinarsi ai rossetti: c’è chi ne possiede decine, di colori e consistenze diverse, chi non si stacca mai dal suo, chi segue le tendenze stagionali e chi, invece, proprio non riesce a indossarlo.

Coco Chanel ne ha fatto uno dei simboli di emancipazione femminile (sua la frase: “Se siete tristi, se avete un problema d’amore, truccatevi, mettevi il rossetto rosso e attaccate“), Liz Taylor non poteva starne senza (“Fatti un drink, mettiti un po’ di rossetto e datti un contegno“, uno dei suoi cavalli di battaglia), Ruby di Mac era l’indispensabile di Marilyn Monroe.

Galleria di immagini: I rossetti di tendenza nella primavera estate 2016

Vediamo allora quali sono i rossetti di tendenze di questa primavera estate 2016.

Labbra perfette

  • Prima ancora che colorate le labbra devono essere morbide, idratate e assolutamente a prova di bacio. Negli ultimi anni, oltre al fatto che tutti i rossetti hanno ormai anche doti curative, sono nati una serie di prodotti ad hoc, che non possono mancare se si vuole avere una bocca di tendenza.
  • Givenchy, nella collezione SS 2016 chiamata La Revelation Originelle, ha messo appunto Mister Scrub, un leggero scrub per le labbra, e Mister Gentlebalm, un balsamo dal colore fucsia acceso che sulle labbra dovrebbe lasciare un velo di idratazione perfetta.
  • Dior affianca ai già celeberrimi Lip Maximizer (gloss volumizzante labbra al collagene) e Lip Glow (balsamo labbra che ne ravviva il colore), il Lip Glow Liner, che riempie le labbra e le ravviva, per un risultato make-up professionale su misura, immediato e a lunga tenuta. La sua formula “Color Reviver” esalta il colore naturale del contorno labbra mentre la sua tecnologia “Volume Boost” aiuta a levigare, ristrutturare e riempire la linea naturale.
  • Burberry propone Burberry First Kiss, un balsamo lucido dalla texture morbida che si scioglie sulle labbra donando una sensazione avvolgente con un primo “bacio” di colore e idratazione. Questo incrocio tra balsamo e lucidalabbra scorre facilmente sulle labbra, mentre la formula con agenti idratanti le nutre. Completato dall’esclusivo e rinfrescante applicatore in ceramica per donare una finitura vellutata e un effetto tonificante.

Nude Look

  • Sulle passerelle del prêt-à-porter della primavera estate 2016, il Nude look è stato un po’ il trait d’union tra stilisti e brand anche molto diversi. Da qui l’invasione di rossetti e gloss poco apparescenti, che regalano una allure raffinata ed elegante.
  • Il Rouge Eclat Coleur Satin Soin Anti-Age è il rossetto di Clarins che promette una formula rivoluzionaria. Una texture cremosa anti-età altamente nutritiva e colori luminosi per delle labbra levigate che ritrovano tutto il loro splendore. Grazie al complesso Nutri-Youth, le labbra sono intensamente nutrite e ritrovano confort ed elasticità. Giorno dopo giorno appaiono più belle, rigenerate, visibilmente più giovani. Il Nude Rose veste le labbra di una delicata finitura.
  • Rimmel presenta la nuova Nude Collection by Kate Moss, una sofisticata palette di sfumature delicate e chic per labbra e mani ideate appositamente dalla top model. E se per ogni incarnato esiste una tonalità nude che ne esalta il naturale glamour, la Nude Collection by Kate Moss propone rosa tenui, delicati albicocca, beige cashmere e tonalità toffee.
  • Da Gucci arriva un rossetto idratazione intensa labbra lussuose dal tono cipria, che dona un colore seducente con una finitura sontuosa, arricchita con una miscela distintiva di oli, la formula scivola sulle labbra e le idrata. Creato per garantire una copertura straordinaria, la sua forma scolpita consente un’applicazione perfetta. Contiene la fragranza distintiva Blue Chocolate.

Rossetto rosa

  • È il colore della primavera, in tutte le sue varianti, dal fucsia fino al delicato pesca. È meno impegnativo del rosso ma non dona a tutti i tipi di carnagione. Va quindi scelto in base al sottotono della pelle. Regola base vorrebbe che a pelle-occhi-capelli piuttosto intensi stia meglio il fucsia o il lampone. Al contrario se le cromie sono piuttosto soft e tenui, allora meglio lasciarsi sedurre da nuance candy o pesca. Il rossetto rosa, però, a differenza del rosso, è utilissimo per bilanciare un trucco occhi intenso ed è perfetto in estate, quando la pelle è abbronzata.
  • Guerlain ha creato La Petite Robe Noire con una texture deliziosamente profumata e ultra-lucida. Un cocktail di oli sottili e una selezione di pigmenti “pop”, combinati ad una resina specifica che intensifica la luminosità, garantendo alle labbra un effetto ultra-brillante di colore puro. La formula è studiata per migliorare la qualità delle labbra nel tempo: più lo si utilizza, più le labbra risultano morbide, luminose e idratate. Assolutamente glamour il Pink Tie.
  • Rimmel ha realizzato un rossetto all in one, che promette colore, comfort e idratazione per tutto il giorno, e una tenuta straordinaria: The Only 1. Tonalità intense e ad alto impatto. Ultra confortevole e leggero, idrata le labbra mantenendole morbide e levigare. Il rosa intenso è You’re All Mine #120
  • Dior ha lanciato per questa primavera la collezione Glowing Gardens, ispirata ai colori vibranti e alla luce cristallina del paradiso bucolico dove sorgeva la casa d’infanzia di Christian Dior a Granville. Rouge Dior Baume è il rossetto che sa curare, nutrire, prendersi cura delle labbra come se fossero giardini in fiore, declinato in un “Rosebud” pronto a sbocciare, e un “Rosée” leggero come una rosa di bosco.

Rossetto rosso

  • Non passa mai di moda, sta bene a tutte, è simbolo di femminilità ed emancipazione. Non solo, è spesso una cartina di tornasole, perché secondo eminenti studi scientifici attrae gli uomini come poche altre cose. Un tempo si preferiva nelle nuance più arancioni per le stagioni calde. Ora non è più così. L’unica cosa a cui fare attenzione, sempre, è la tonalità che deve sposarsi alla perfezione con incarnato e colori di occhi e capelli.
  • Chanel del rosso ha fatto uno dei suoi cavalli di battaglia. Nella collezione Sunrise della primavera estate 2016 propone un rosso lampone e un rosso corallo, colori pop dal finish sheer con i lipstick Rouge Coco Shine, che ultra fondenti come un balsamo donano alle labbra un confort senza eguali e un incredibile effetto brillante naturale.
  • Givenchy ha creato un accessorio pensato per le intenditrici di maquillage: Rouge Interdit Vinyl. Brillantezza estrema, tonalità di grande impatto, un effetto plump evidente.”Con i nuovi Rouge Interdit Vinyl siamo riusciti a creare una brillantezza fuori norma con un potente effetto rimpolpante, che idrata e dona confort. Stiamo sempre più unendo l’asse cosmetico alla conoscenza di attivi, acquisita attraverso le nostre linee di skincare“, ha dichiarato Nicolas Degennes, direttore artistico maquillage Givenchy. Da sogno il rosso effetto lacca vinile, Rouge Provoquant di Givenchy.
  • Con Pure Color Envy Liquid Estée Lauder propone una texture leggerissima, che accarezza e avvolge le labbra con la ricca intensità cromatica di un rossetto, la sensuale morbidezza di un gloss e il comfort raffinato di un balsamo e lascia le labbra indiscutibilmente voluttuose. Grazie a un mix di olii nutrienti, le labbra avvertono un’incantevole sensazione di morbidezza, levigatezza ed elasticità. L’esclusiva Tecnologia Advanced True Vision contiene pigmenti strutturali di “Liquido Concentrato” che creano ricchezza di colore, definizione e volume. L’inimitabile Time Release Encapsulated Moisture Complex abbinato all’Acido Ialuronico stimola la capacità labiale di calamitare, assorbire e trattenere una continua idratazione. Questo complesso comprende anche un cocktail nutriente di olii: Olio di Avocado, Olio di Jojoba e Olio di Girasole.