Può succedere, anche se raramente, che la mamma abbia la possibilità di concedersi una piccola pausa anche si trova al mare con il suo bambino.

Può succedere che il papà voglia accudire qualche volta al tuo bambino per consentirti magari anche solo un’oretta di riposo. E tu, abituata ad essere sempre indaffarata e a rinunciare anche ad un passatempo innocuo ma salutare, non sai come impiegare il tuo ”tempo libero”. Ma dov’è finita la tua passione per la lettura?

Anche quando sei in vacanza con il tuo bambino, se papà si offre gentilmente di sostituirti per un’oretta, tu puoi approfittarne per tornare al vecchio amore: un buon libro e il desiderio di accogliere una storia che non conosci sono ottimi compagni di viaggio, come da sempre per te, e immergiti serenamente nella lettura di un romanzo o di un saggio che magari avrai anche messo in valigia…

La spiaggia potrebbe rivelarsi proprio il luogo migliore per leggere quei libri che ti eri ripromessa di scoprire, ma che per motivi vari, compresa la nascita del tuo tesoro, non hai ancora aperto. Oppure è il momento e l’occasione per ricominciare o per instaurare un rapporto deciso con la lettura.

In valigia cerca di trovare il posto per due o tre letture per tenerti compagnia in qualche possibile momento di relax. E se non riesci a trovare posto, puoi infilare nel tuo bagaglio un comodo eReader, un tablet come ad esempio uno smartphone, grazie ai quali potrai leggere tutti i libri che vuoi.

Se invece non possiedi uno di questi moderni e comodi dispositivi che consentono la lettura di un eBook o più semplicemente non vuoi portarli con te durante il viaggio, puoi procedere al download degli audiolibri da internet. In questo caso basterà un iPhone, un cellulare o un semplice lettore e un paio di cuffie.

Questi dispositivi possono rivelarsi utili per ascoltare la lettura di un classico o di un romanzo. Carta, schermo e audio: i modi per avere tra le mani un libro sono tanti e adatti alle diverse occasioni e alle diverse tipologie di viaggio, come ai diversi momenti della vacanza con il tuo bambino. Anche nei momenti di relax sulla spiaggia…Ma puoi tormare alle vecchie abitudini anche con un libro tradizionale, che comunque conserva sempre il fascino delle parole!