Quante volte avete rinunciato ad andare al museo o a vedere una particolare mostra? In effetti portare i bambini al museo non è facile, sicuramente non si divertiranno e c’è il rischio che si innervosiscano e facciano i capricci. Allo stesso tempo non è neanche facile trovare qualcuno con cui lasciarli.

Ora non dovrete più rinunciare a tutto questo, grazie ad una bellissima iniziativa di Baby Planner Italia, agenzia di servizi che si occupa di mamme e donne in gravidanza, che ha ideato Mamma Cult.

Mamma Cult è un’iniziativa che si sta svolgendo già da qualche tempo in diverse città italiane. L’agenzia organizza delle visite a musei e luoghi di interesse culturale, dei quali vengono studiati nei dettagli i vari problemi che si potrebbero presentare alle mamme, come i parcheggi o le barriere architettoniche.

Oltre ad essere una bella occasione per le mamme che non vogliono, giustamente, rinunciare ai propri interessi e che vogliono coinvolgere anche i loro figli, si tratta anche di un modo per fare conoscenza con altre mamme, con le quali poter scambiare opinioni o consigli e condividere una bella esperienza.

Per il calendario e le informazioni sugli eventi organizzati (le iniziative di Mamma Cult si protrarranno fino alla fine dell’anno): www.mammacult.it .