Stagione nuova tendenze nuove: ad ogni cambio di clima non si sa mai bene cosa aspettarsi in fatto di tendenze e lo stesso vale per la manicure. Se un tempo, infatti, erano solamente i capi d’abbigliamento e gli accessori a dettar legge, da qualche anno a questa parte anche le tendenze beauty si fanno rispettare ed impongono il proprio mood.

La cura del corpo è diventata ormai importantissima e le tendenze per il prossimo inverno sono davvero tante. Eccone cinque in fatto di manicure.

  1. Nude. Sono anni che prova a prendersi un posto d’onore e finalmente quest’anno sale sul podio. Lo smalto nude è il vero e proprio protagonista dell’inverno 2016. Il suo essere elegante e delicato piace a tutti. Sta bene su qualunque tipo di mano e non impegna come altri colori potrebbero fare. Ne esistono in diverse nuance, abbiate l’accortezza di scegliere quella più vicina alla vostra carnagione, solo così sarete veramente glam.
  2. Geometrie. Se da una parte le mani con il nude si fanno più timide, dall’altra sfoderano un look accattivante al limite dell’aggressivo con figure geometriche e giochi di linee. Cubi, intersezioni triangoli e quant’altro, dipinti come piccoli quadri sulle unghie. Le passerelle hanno amato questa tendenza e in molti già non possono più farne a meno.
  3. French manicure. In principio la french manicure si basava su colori chiari, che mantenevano quasi lo stato naturale dell’unghia. Rosa, bianco latte e un bianco gesso per la lunetta. Quest’inverno la tendenza è decisamente più forte e audace. Color block, contrasti decisi e colori metallizzati. Abbinamenti in forte contrapposizione tra loro, fatti per farsi notare.
  4. Blu. C’è chi lo ama e chi lo odia. Chi lo sfoggia da anni e chi non lo stenderebbe sulle proprie unghie per nessuna ragione al mondo. Il blu quest’anno si riprende la scena vestendo nuovi panni. Se qualche anno fa era il blu scuro il re indiscusso delle manicure, la tendenza 2016 lo vuole brillante. Glitterato, acceso e metallizzato, in poche parole appariscente.
  5. French reverse. La scorsa stagione ha fatto un timido ingresso sul panorama della nail art, ma per il prossimo inverno sarà una vera e propria ossessione. La french reverse, ovvero la french manicure al contrario, è quella che vede colorata in maniera differente l’attaccatura dell’unghia e non la lunetta in cima. Divertente ed elegante permette di dare libero sfogo alla fantasia senza strafare. Gli abbinamenti possibili sono infiniti ed ognuna troverà certamente quello più adatto al proprio stile.