Vigilia delle nozze per il ministro Mara Carfagna, che domani sposerà il suo fidanzato storico Marco Mezzaroma. Dalle indiscrezioni si apprende che la coppia dirà sì con una cerimonia tradizionale, che si svolgerà nella suggestiva location del Castello di Torreimpietra, vicino Roma.

Per la sposa un abito firmato Passaro Couture e un testimone d’eccezione, il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che affiancherà l’ex showgirl insieme a Rocco Carfagna, fratello di Mara.

Galleria di immagini: Mara Carfagna

Molti i ministri invitati, tra i quali Stefania Prestigiacomo, Giorgia Meloni, Maria Stella Gelmini, Michela Vittoria Brambilla e Maurizio Sacconi.

Le nozze saranno blindate, senza fotografi e giornalisti pronti a immortalare la coppia durante il {#matrimonio}, ma nonostante la privacy sappiamo che l’abito della Carfagna sarà arricchito da un velo sontuoso, e che per volere del giovane ministro le sue amiche indosseranno abiti rigorosamente lunghi.

Intanto, la coppia ha deciso di rilassarsi sotto il sole dell’Argentario trascorrendo alcuni giorni al mare, dove Mara e il suo Marco non hanno evitato scambi di effusioni in pubblico dando prova della solidità della loro relazione, che ha attraversato illesa lo scandalo della presunta tresca tra il ministro e Italo Bocchino.

Dopo le nozze Carfagna Mezzaroma, seguiranno il 10 luglio quelle tra il ministro Renato Brunetta e la sua compagna Titti Giovannoni, che diranno si in una località della Costiera Amalfitana.