Mara Venier ha passato tutta la notte in osservazione al pronto soccorso: il motivo del ricovero è stata un’ustione alla mano sinistra. La presentatrice di “La vita in diretta” ha raccontato la sua disavventura ai fornelli:

Ieri sera sono tornata a casa, ho cucinato le patate al rosmarino in padella e mi sono ustionata. A mezzanotte ero al pronto soccorso che mi curavano perché ho la mano sinistra ustionata.

A parte i problemi dovuti al trasporto e al ricovero in ospedale, l’attrice ha dovuto sopportare anche un forte dolore alla mano. Prima di andare al pronto soccorso era passata in farmacia ma il dolore era troppo forte e si è così convinta a recarsi in una struttura ospedaliera.

Che sfortuna per la conduttrice: farsi male proprio quando le è stato affidato il programma “La vita in diretta”. A detta della Venier, non è la prima volta che le capitino problemi subito dopo aver ottenuto la conduzione di una nuova trasmissione:

Non possiamo bendare la mano perché altrimenti viene via la pelle, quindi ogni mezz’ora devo mettere uno spray, ho passato la notte davvero con un dolore pazzesco. Ma è possibile che io ogni volta che comincio un lavoro mi succede qualcosa?

Probabilmente si riferiva anche alla lite tra Antonio Zequila e Adriano Pappalardo. Nel 2006, infatti, i due litigarono furiosamente all’interno di “Domenica In” quando al timone c’era proprio Mara Venier. Probabilmente, per questo motivo la conduttrice è stata “allontanata” dal mondo della televisione:

Credo di aver pagato un prezzo troppo alto per la lite Zequila-Pappalardo. Ormai la vicenda è conclusa anche sotto l’aspetto legale e non penso di essere stata esclusa dal mondo della televisione per questo.