Essendo molto impegnato con la sua nuova vita da star, Marco Mengoni ha dichiarato di non avere tempo per guardare la quarta edizione del programma X-Factor. Tuttavia, è riuscito comunque a farsi un’idea dei concorrenti e secondo lui non c’è nessuno che possa prendere il suo posto all’interno del talent:

Chi vedo al mio posto? Nessuno. Finché non sarò un big vedo solo me. Finché non avrò raggiunto i miei obiettivi lavoro a testa bassa e penso solo a me.

Il vincitore della scorsa edizione del programma racconta che il suo tour è stata una splendida esperienza, ma rispettare gli impegni è molto difficile. Grazie a X-Factor, Marco Mengoni è riuscito a partecipare alla scorsa edizione del festival di Sanremo, conquistando il terzo posto in classifica con il 29,46% dei voti:

Mi devo ancora riprendere dal tour: è stata un’esperienza emozionante ma molto impegnativa. Sono felice, ma anche consapevole degli sforzi che ho dovuto fare. È stato un anno incredibile, non me lo sarei mai immaginato. È una vita bella, ma molto impegnativa. Più di quanto credessi: le pressioni che si subiscono sono molte, superate soltanto dalle restrizioni…

Il talento della scuderia di X-Factor ha già tanti progetti per il futuro. Ma nonostante l’agiatezza economica raggiunta, Marco ha spiegato di non avere mai tempo per sé stesso e che l’unica cosa che gli dà la forza è continuare a fare musica:

La verità è che dei soldi non m’importa granché anche se, certo, sono importanti per vivere bene. Ma ci sono tanti modi per far soldi… Se è questo il problema, allora me ne torno a casa a Roma e m’ingegno. In realtà io voglio solo fare musica, è questo che m’interessa. Tutto quello che desidero è portare avanti i miei progetti e, certo, riuscire prima o poi ad avere del tempo per me stesso, la cosa che mi manca di più adesso.