Anche il Principe Harry sembra non resistere al fascino di Margot Robbie: a quanto rivelato dall’attrice stessa, lei e il reale inglese si scambiano spesso messaggi.

Intervistata da E! News alla premiere dell’ultimo film che la vede tra i protagonisti, Suicide Squad, in cui recita a fianco di Jared Leto, Will Smith e Cara Delevingne, Margot Robbie ha rivelato: “Il Principe Harry risponde molto velocemente ai messaggi. Diversamente da me – io gli rispondo quattro giorni dopo, settimane dopo a volte”.

L’attrice australiana, diventata famosa per aver recitato la parte della moglie di Leonardo DiCaprio in The Wolf of Wall Street, ha anche raccontato come ha conosciuto il minore dei figli della Principessa Diana, ossia grazie a Cara Delevingne. “Si conoscono da anni, e ci siamo conosciuti tramite amici”, ha dichiarato Margot Robbie.

L’incontro è avvenuto a una festa organizzata da Suki Waterhouse a Londra a cui erano presenti anche Cara Delevingne e Sienna Miller. Tuttavia, Margot Robbie ha ammesso di non aver riconosciuto subito il bel trentunenne. “Ho capito chi fosse solamente dopo aver parlato con lui per mezz’ora”, ha detto l’attrice, “Suki aveva organizzato una festa a casa sua. Io ho pensato ‘ci faccio un salto e sto dieci minuti’. Sei ore dopo abbiamo fatto il photo booth”. Tutti gli invitati, infatti, compreso il Principe Harry, avevano posato insieme in una foto facendo facce buffe: lo scatto era diventato subito virale su Instagram.

Tuttavia, sembra che tra Margot Robbie e il Principe Harry ci sia solo amicizia. O almeno da parte dell’attrice: la bionda 26enne, infatti, è fidanzata da oltre due anni con Tom Ackerley, e i due vivono insieme in un appartamento a Londra. Inoltre, Margot Robbie ha rivelato di non aver mai raccontato ai suoi genitori dell’incontro con il reale. “Non l’ho detto alla mia famiglia. Quando sono andata a trovare la mia famiglia [dopo il party], la mia mamma mi raccontava di Murphy, il nostro cane, e di altre cose così, appartenenti alla vita quotidiana”.