L’avevamo lasciata lo scorso maggio, quando la giornalista del Tg1 Maria Luisa Busi, in polemica con il direttore Augusto Minzolini, aveva lasciato il posto di anchorwoman.

Adesso, a circa quattro mesi di distanza dalle sue chiacchierate dimissioni, la Busi torna alla ribalta dell’etere, niente di meno che con un programma tutto suo in prima serata.

Si chiamerà “Articolo 3“, con ovvio riferimento alla norma costituzionale che sancisce l’uguaglianza formale e sostanziale tra tutti i cittadini, e andrà in onda sulla terza rete Rai ogni venerdì sera a partire dal prossimo 15 ottobre.

Il nuovo programma televisivo va in realtà a sostituire il noto “Mi manda Rai Tre”, a suo tempo condotto, prima che si votasse anche lui alla politica, da Piero Marrazzo, un altro giornalista finito nell’occhio del ciclone per ben più gravi fatti di malapolitica: andrà cioè a spulciare tra i tanti casi di diritti negati lungo lo Stivale.

La Busi in versione conduttrice, comunque, resta una novità, che desta comprensibilmente molta attesa e curiosità.