Mariah Carey grazie al corpo prosperoso non passa inosservata ma quando arriva in reggicalze sul red carpet attira l’attenzione mediatica di tutto il mondo.

Copiando il look di Madonna al Met Gala di New York, la popstar quarantaseienne è arrivata sul red carpet nightclub di Las Vegas 10 ak con una mise davvero succinta che ha fatto impazzire i fotografi presenti.

Sfilando sul tappeto rosso Mariah Carey ha indossato un body scollatissimo con una giacca di pelle nera ma, ad attirare l’attenzione di tutti, è stato il suo abbigliamento dalla vita in giù che, praticamente, era inesistente. A coprire le sue gambe, infatti, nessun pantalone o gonna ma solo un paio di calze autoreggenti e dei tacchi a spillo vertiginosi.

In poche parole, la cantante americana era solo in lingerie e, con un look così audace, non poteva che diventare la vera protagonista dell’evento. D’altronde nell’ultimo periodo sembra essere diventata una moda sfoggiare a eventi pubblici look così eccentrici ed audaci, basti pensare a Rihanna, Rita Ora o Miley Cyrus che, con i loro outfit, lasciano sempre molto poco spazio all’immaginazione.

GettyImages-543135000

La popstar, quindi, non è stata da meno e, pur essendo alle porte dei cinquant’anni, ha mostrato un fisico mozzafiato che nulla ha da invidiare alle sue colleghe più giovani.