L’attrice francese Marion Cotillard sarebbe in trattative per partecipare al nuovo film diretto da Christopher Nolan, “The Dark Knight Rises“. La Cotillard così si aggiungerebbe al già nutrito cast, che vede protagonisti Christian Bale, Anne Hathaway, Joseph Gordon-Levitt e Tom Hardy.

Ancora non si conosce il ruolo che dovrebbe interpretare l’attrice, ma secondo alcune indiscrezioni potrebbe interpretare Talia al Ghul, la donna che nel comic originario s’innamora di Batman e con cui avrà un figlio, Damian.

Galleria di immagini: Marion Cotillard

La sua partecipazione non è ancora stata confermata, anche perché in primavera la Cotillard dovrebbe partorire il suo primogenito. A causa della gravidanza, infatti, l’attrice ha già dovuto rifiutare molti ruoli, come nel film “Cosmopolis” di David Cronenberg. Dato che le riprese del film di Nolan dovrebbero iniziare solo la prossima estate, l’attrice non dovrebbe avere alcuna difficoltà nel ritornare a lavorare.

Inoltre la Cotillard già conosce il regista Nolan, poiché l’ha diretta nel thriller psicologico “Inception” con Leonardo DiCaprio.

Se la Cotillard dovesse accettare il ruolo, sarebbe la seconda interprete femminile presente nella pellicola, accanto all’attrice Anne Hathaway, che interpreterà il ruolo di Selina Kyle.

Le riprese del capitolo conclusivo della saga di “Batman”, “The Dark Knight Rises”, dovrebbero iniziare la prossima estate a Los Angeles, mentre la release è prevista per il 20 luglio 2012.