L’attrice francese Marion Cotillard, 35 anni, ha dato alla luce il suo terzo figlio. La protagonista femminile di “Inception” ha dato infatti il benvenuto al piccolo Marcel insieme al padre, il collega attore e regista Guillaume Canet, 38 anni. Tutto è andato per il meglio e sia madre che figlio stanno bene e una fonte vicina alla coppia dichiara che la Cotillard è “molto felice”. La coppia aveva già avuto due gemelli: Quentin e Guillaume.

La Cotillard e Canet si sono conosciuti sul set di una pellicola romantica francese del 2003, l’ottimo “Amami se hai coraggio“, e da allora non si sono più lasciati. Il film ha inoltre portato bene alle loro carriere, da quel momento in poi sempre più lanciate.

Galleria di immagini: Marion Cotillard

In seguito a quella pellicola Marion Cotillard è infatti sbarcata a Hollywood con “Big Fish” diretto da Tim Burton e “Un’ottima annata” di Ridley Scott; l’Oscar come miglior attrice è arrivato però nel 2007 per una nuova produzione francese, “La vie en rose”, in cui vestiva i panni della cantante Edith Piaf. Quindi la consacrazione globale con “Inception” accanto a Leonardo DiCaprio e ora “Midnight in Paris” di Woody Allen, appena presentato al Festival di Cannes, mentre prossimamente la vedremo anche nel nuovo film di Christopher Nolan “The Dark Knight Rises“.

Il marito Guillaume Canet invece è un regista ormai affermato (il suo ultimo film è “Piccole bugie tra amici” con la stessa Cotillard come protagonista) e recentemente come attore lo abbiamo visto al fianco di Keira Knightley in “Last Night“. Nonostante la loro lunga relazione, i due non sono sposati. Dopo la nascita del loro figlio si decideranno a fare il grande passo?