La pesca è un frutto molto dolce in questa stagione e la fine dell’estate è il momento migliore per cominciare a fare un po’ di scorta per l’inverno.

Con le pesche ad esempio è possibile preparare una marmellata apprezzata da tutti, grandi e piccini, per via della sua dolcezza e della possibilità di poterla accostare davvero ad ogni tipo di preparazione (i biscotti fatti con questa marmellata sono davvero una specialità per il palato!).

Ingredienti per la marmellata di pesche (dosi per 4 persone)

* 1 kg di pesche

* 1 kg di zucchero

* 1 busta di fruttapec 1:1

* 1 limone

 

Preparazione

Sarà bene scegliere delle pesche mature, in modo che siano succosi e dolci. Poi sbucciatele, togliete il nocciolo e pesatene 1 chilo, tagliate la polpa a pezzettini.

Prendete una pentola e mettete dentro tutta la frutta e il fruttapec, mescolate e portate a ebollizione.

Dopo tre minuti di bollitura aggiungete un chilo di zucchero, mescolate bene e portate di nuovo a ebollizione, aggiungete un cucchiaino di succo di limone e fate bollire ancora per 4 minuti, con il mestolo forato togliete man mano la schiuma che si forma.

Una chicca. Per verificare se il tempo di cottura della marmellata è giusto o meno fate la prova del piattino: versate sul piattino un po’ di marmellata e mettetela in congelatore per due minuti. Se non cola una volta tirata fuori dal freezer allora è pronta!