Marni intraprende la via del profumo: questa sembra essere l’ultima tendenza della moda e così anche Consuelo Castiglioni, direttrice creativa della maison, decide di assaporare l’avventura delle fragranze.

Il profumo di Marni vedrà la luce nel febbraio 2013 e sarà disponibile in boccette di diversa forma e capienza; nel frattempo, possiamo già lanciare qualche anticipazione sulla campagna pubblicitaria e il design dell’ampolla. A prestare il volto per la promozione della fragranza Marni è Raquel Zimmermann, modella brasiliana dalla bellezza sofisticata, così come sofisticate sembrano essere l’essenza scelta e l’ampolla realizzata.

Consuelo Castiglioni ha dischiarato di aver voluto creare un’ampolla fuori dal tempo e dalla moda, un oggetto che potesse essere eterno, il cui design fosse intramontabile: e, così, ecco delle boccette dalla forma semplice, la cui rotondità è spezzata, in alto, da una linea retta e da una forma piatta su cui si innesta il tappo rosso. La fantasia a pois comunica freschezza, semplicità, ma anche eleganza.

La stessa Castiglioni ha detto che l’essenza è stata studiata per essere “individuale” e per non evocare nulla di particolare: una fragranza mai sentita, per nulla banale, sofisticata, che deve essere indossata non per essere percepita da altri, ma come un personalissimo secondo abito. All’interno dell’ampolla, è possibile odorare una miscela di note speziate e boisé, a cui si aggiungono oli intensi in grado di costruire un profumo sensuale e raffinato.

Fonte: Fashion etc