Il 30 ottobre al Festival Internazionale del Film di Roma il famoso regista Martin Scorsese presenterà, in anteprima mondiale, la versione restaurata de “La Dolce Vita“.

Grazie alla collaborazione di Gucci e The Film Foundation, la pellicola del 1960 diretta da Federico Fellini, vincitore della Palma d’oro al 13º Festival di Cannes, riacquista un nuovo look in occasione del suo cinquantesimo anniversario.

La pellicola in bianco e nero è stata restaurata dal negativo originale dalla Cineteca di Bologna e L’Immagine Ritrovata in associazione con The Film Foundation, il Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale, Pathe’, Fondation Jerome Seydoux-Pathe’, Paramount Pictures e Cinecitta’ Luce.

Così il regista Martin Scorsese ha dichiarato:

Fellini ha portato qualcosa di nuovo al cinema italiano. E con La dolce vita ha conquistato il mondo; è difficile spiegare esattamente come questo film ci sembrò speciale all’epoca, e grazie al sostegno di Gucci siamo stati in grado di restaurarlo, dal negativo originale a schermo panoramico, e riportarlo al suo splendore originale.

Il Direttore Creativo di Gucci, Frida Giannini, ha spiegato l’obiettivo della lussuosa maison di moda:

“La Dolce Vita è un film che ha aperto la strada a un nuovo mondo con l’ossessione dello stile, della moda e delle celebrità. Ha segnato un periodo di trasformazione radicale che ha anche aiutato a esportare lo stile italiano e a creare un’immagine culturale del Paese nel mondo. Grazie alla conservazione di queste opere, l’eredita’ di registi visionari, come Federico Fellini, può continuare a ispirare noi e le generazioni future”.

La maison Gucci celebrerà il 50esimo anniversario de “La Dolce Vita” con una cena esclusiva alla quale parteciperanno personaggi famosi del cinema e dello spettacolo, come il già citato Martin Scorsese, Dante Ferretti, James Franco, Guillame Canet e Charlotte Casiraghi.