La leggendaria Marilyn Monroe tornerà a vivere… al cinema! La vita dell’attrice divenuta mito, infatti, diventerà un film in cui Marylin avrà il volto di Michelle Williams, attrice americana nota per aver recitato in “I segreti di Brokeback Mountain” e soprattutto per essere stata la compagna del compianto Heath Ledger.

Il regista Simon Curtis ha scelto la Williams fra le diverse altre attrici che ambivano al ruolo della Monroe e tra le quali spiccano nomi del calibro di Scarlett Johansson, Kate Hudson e Amy Adams. La vedova di Ledger avrà così la soddisfazione di rivestire i panni dell’icona che ha fatto sognare tanti con la sua bellezza e dolcezza, doti che però nascondevano una fragilità di fondo.

Il film si chiamerà “A week with Marilyn” ed è tratto dall’omonimo libro di memorie di Colin Clark, che lavorò come assistente nel set de “Il principe e la ballerina”, film nel cui cast, oltre alla Monroe, compariva anche il grande Lawrence Olivier. Nel libro Clark narra di una settimana in cui si trovò a stretto contatto con l’attrice, la quale, reduce da un periodo di forte stress causato dalle pressioni sul set, faticava a prendersi un momento di riposo. Nel film, quindi, emergeranno molto le ansie e la sensibilità della Monroe, mitico personaggio dal sorriso triste.