Questo mese ci porta in tavola un po’ di primavera, frutta e verdura di stagione che aiutano il corpo a smaltire le tossine accumulate durante l’inverno. E per preparare gustose pappe per il tuo bambino disponi di tante varietà di verdura, fra le quali però devi scegliere quella che gli piace di più.

La spesa di marzo ti consente di trovare qualche spunto interessante per rendere i pasti più leggeri ma nutrienti. Naturalmente, poiché l’inverno è stato molto freddo ed ha arrecato danni anche gravi alla produzione di frutta e verdura, i prezzi sono cresciuti e tu, come tutte le altre mamme, ti senti in difficoltà. Ma puoi comprare bene se scegli frutta e verdura prodotta in Italia, meglio se prodotti locali, che si possono acquistare dal contadino di fiducia.

C’è sempre da risparmiare con il sistema dell’acquisto diretto. Quando è possibile, naturalmente, non solo per il prezzo ma anche per la qualità. Infatti sui banchi della grande distribuzione il prodotto arriva dopo due settimane di attesa nei magazzini. E in questo lasso di tempo perde, quindi, buona parte dei principi naturali e dei valori nutritivi.

Per la spesa di marzo, puoi trovare fra le primizie broccoli e lattuga fresca, oltre a tutta la verdura invernale. Per quanto riguarda la frutta, fra le vere novità trovi l’ananas, il mango, il pompelmo e le primissime fragole di serra. Oltre alla frutta invernale contro i malanni per una porzione abbondante di Vitamina C: kiwi, arancio, mandarino, mandarancio, limone, cedro, mela e pera.

Una piccola ricetta con il cavolo rapa per il tuo bambino di un anno.

PATATE CON POLLO E CAVOLO RAPA

300 g di patate

1 cavolo rapa di media grandezza

2 carote

150 di petto di pollo

2 cucchiai di quark

1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

TEMPO DI COTTURA: 30 MINUTI

PREPARAZIONE

Pulisci, lava, sbuccia e riduci a cubetti il cavolo rapa e le carote.

Sciacqua il petto di pollo sotto l’acqua corrente, asciugalo con carta assorbente e taglialo a cubetti.

Scalda l’olio in una pentola. Trasferiscici le verdure e fai rosolare per due-tre minuti a fuoco lento. Versa il mezzo litro d’acqua, ravviva la fiamma, porta ad ebollizione. Poi abbassa il fuoco, copri la pentola con il coperchio e lascia bollire per dieci minuti. Dopo aggiungi il pollo e continua la cottura per altri 10-15 minuti, girando di tanto in tanto, finché la verdura sarà morbida e la carne cotta.