La lotta alle rughe non conosce fine: tra creme, trattamenti e impacchi donare nutrimento alla pelle è la scelta vincente per combattere la rughe prevenendone la formazione e per ridurre l’aspetto di quelle visibili.

Applicare una o due volte a settimana una maschera per il viso è il quid indispensabile per la bellezza della pelle del viso e se poi la maschera viso è fai da te ancora meglio.

Ecco tre ricette per realizzare una maschera viso fai da te antirughe con ingredienti naturali.

Maschera alle prugne, yogurt ed olio d’oliva

Frullate tre-quattro prugne, amalgamate due cucchiai di yogurt ed uno di olio d’oliva extravergine e tenete in posa 20-30 minuti. Il potere antiossidante delle prugne e dell’olio d’oliva sarà una super coccola di bellezza.

Maschera all’arancia, carota, miele e noci

Pelle spenta? Ecco la maschera antirughe energetica ricca di vitamina C ideale per stimolare il collagene. Mettete a bollire 4 carote e, una volta pronte, passatele al mixer per ottenere una crema densa che filtrerete attraverso un canovaccio a trama larga, per raccogliere al meglio tutta la polpa. A questa aggiungerete il miele come addensante e nutriente, qualche cucchiaino di succo di arancia e due gherigli di noci frantumati.

Maschera al tuorlo d’uovo, lievito di birra e vitamina E

Fate ammorbidire un cubetto di lievito di birra con dell’acqua tiepida, unitevi un tuorlo d’uovo e due capsule di vitamina E, acquistabile in erboristeria. Il risultato? Una maschera antirughe nutriente e purificante.

(Seguite Véronique anche sul suo blog veroniquetresjolie.com)

Galleria di immagini: Maschera viso fai da te antirughe