Pochi popoli sanno essere bizzarri quanto gli inglesi, ma quello che si è inventata la stazione radio Jack Fm di Oxford sembra davvero folle: il matrimonio alla cieca. Si arriva sull’altare bendati dopo aver accettato di sposare qualcuno che non si è mai visto prima.

In fatto di concorsi strani, insomma, “Two Strangers and a Wedding” (due sconosciuti e un matrimonio) è davvero singolare, tanto che in Inghilterra se ne sta parlando molto e sono scoppiate delle furibonde polemiche. Qualcuno scommette si tratti solo di marketing.

Galleria di immagini: Matrimoni strani

Com’è possibile, infatti, che una donna accetti di andare all’altare, per quello che dovrebbe essere il giorno più importante della sua vita, con un perfetto sconosciuto?

In realtà, la trasmissione gioca su due fattori: le donne che partecipano alla trasmissione sono single, evidentemente alla disperata ricerca di un partner, inoltre la selezione del marito ideale (per citare Oscar Wilde) avviene con la partecipazione di amici e parenti, invitati e coordinati dalla redazione al fine di trovare l’uomo giusto.

Una volta trovato, i due promessi sposi potranno incontrarsi, conoscersi, ma sempre al buio, bendati. La regola del gioco (decisamente crudele) è che potranno sciogliere le bende solo sull’altare, pochi istanti prima del fatidico sì.

Colin Fletcher, il vescovo di Dorchester, ha tuonato contro la trasmissione:

“La Chiesa d’Inghilterra insegna i valori del matrimonio. Non possiamo non farci sentire su questa trovata pubblicitaria a buon mercato e forse rischiosa per chi potrebbe non avere la più felice conclusione. Incoraggiamo i fidanzati ad assumere un atteggiamento responsabile verso l’impegno di una vita”.

Secondo i produttori non c’è differenza, però, tra questo curioso gioco e chi si innamora in chat, per non parlare del classico colpo di fulmine. In ogni caso, al momento sono stati selezionati alcuni candidati e tra un paio di settimane verranno messi alla prova. Siete curiose di sapere se può funzionare?

In realtà alcuni esperimenti simili sono già stati fatti e sono tutti falliti: “Two strangers and a wedding” è infatti un format australiano del 1998. In quell’occasione si formò una coppia, che poi si separò (ora sono entrambi risposati e con figli). L’anno successivo una stazione radio di Birmingham ha sposato due coppie al buio: entrambe si sono separate dopo pochi mesi.