Al di là delle ovvie differenze di temperature, il matrimonio invernale, rispetto a una cerimonia celebrata nei mesi più caldi, può rappresentare un’alternativa da non scartare a priori. Pigne, foglie e candele possono rendere magica ogni ambientazione, e fotografie di grande impatto rendono questa scelta davvero suggestiva.

I motivi per non sposarsi in maggio, però, sono tanti. Vediamo almeno cinque vantaggi del matrimonio invernale.

  1. Complice la neve, il matrimonio invernale può trasformarsi in un momento di grande romanticismo: i rumori attutiti dalla coltre nevosa, il bianco che ricopre la città regalandole un aspetto nuovo e inusitato, la necessità di reggersi al braccio del proprio lui per non cadere scivolando sono solo alcune delle caratteristiche che possono rendere preferibili i mesi sotto zero a quelli dominati dalla canicola, tanto più se proprio non si sopporta il sole che picchia violento e la necessità di tenere l’aria condizionata accesa per non sciogliersi insieme al sudore.
  2. Scegliere dicembre, gennaio e febbraio per sposarsi è decisamente poco comune: una vera mano santa per i portafogli. Già, perché potreste scoprire con piacere che lontano dai mesi più battuti dalle spose, i prezzi del ristorante, della luna di miele, ma anche di fotografo e location scendono vertiginosamente.
  3. Se i prezzi scendono la disponibilità aumenta, non solo di trovare libero il luogo che sognate come location privilegiata, ma anche diversi fornitori. In un periodo dell’anno in cui non sono oberati al massimo, parrucchieri, ristoratori, pasticceri e fioristi saranno a vostra disposizione con maggiore facilità e potranno accontentare ogni vostro desiderio.
  4. Anche senza ricorrere a stole e manicotti di pelliccia, che donano un immancabile tocco da zarina, l’inverno permette di indossare un abito di nozze unico, grazie a tessuti altrettanto preziosi ma meno utilizzati e trovare soluzioni originali per avvicinarsi con classe all’altare (o al sindaco).
  5. Che c’è di meglio che fuggire verso una spiaggia esotica mentre in città urla la bufera? La luna di miele per gli sposi che scelgono il matrimonio invernale permette di raggiungere mete da sogno dall’altra parte del globo a prezzi decisamente più abbordabili.