È finita la storia fra Matteo Branciamore e Benedetta Mazza, entrata nel mondo dello spettacolo dopo aver solcato le passerelle di Miss Italia dove si era classificata quinta. Con il dolce Marco de “I Cesaroni” era nata un’intesa trasformatasi in una relazione che sembrava stabile. Dopo qualche tempo di convivenza, però, il rapporto è cambiato, lei si sentiva prigioniera di un legame. Hanno deciso di troncare la relazione, fra loro è rimasta un’amicizia, racconta Benedetta Mazza, per quanto è possibile in questi casi, restano comunque, i ricordi belli.

Ecco cosa racconta Benedetta Guerra della sua storia con Matteo Branciamore al settimanale Visto:

“E’ stata una storia bella, con momenti romantici e intensi, che poi però, circa due mesi fa, è finito. E io e Matteo ci siamo lasciati. All’inizio della nostra relazione effettivamente, nel pieno entusiasmo, tutto sembrava possibile. Anche se ho solo ventidue anni non ho mai pensato che la storia con Matteo non potesse essere quella della vita. C’è chi ha la fortuna d’incontrare l’uomo giusto molto presto. E lui, senz’ altro, ha delle qualità per le quali una ragazza si sente veramente felice, Anche se poi, le cose tra noi sono andate diversamente”.

Benedetta Guerra era andata a vivere a casa di Matteo Branciamore, al termine di un lavoro a Roma, avrebbe dovuto tornare a Parma, lui le ha chiesto di rimanere a vivere in casa sua, dopo mesi di passione e di grande affiatamento, però, le cose sono cambiate. Lei era alla costante ricerca di un nuovo lavoro, educata sulla grande importanza nella vita di averne uno, era troppo impegnata a cercare una nuova possibilità di lavorare in televisione:

“Non so stare con le mani in mano, e negli ultimi tempi ero molto impegnata a cercare nuove opportunità in TV. Temevo di rimanere disoccupata. Questo senz’altro ci ha un po’ allontanato. Lui avrebbe preferito avermi più disponibile, più presente. Matteo è una persona che dà tutto di sé e pretende la stessa cosa . Ma io, forse, mi sentivo un po’ ingabbiata”.