Maurizio Costanzo, pronto a salpare per l’ultima stagione in Mediaset con il suo Show, è ospite della puntata di martedì del Chiambretti Night.

Il papà del talk-show, così come riferisce Il Giornale, ha intenzione di chiudere la propria carriera lì dove l’aveva cominciata negli anni ’60, ovvero in Rai.

È per questo che non rinnoverà il proprio contratto con Mediaset, in scadenza questo dicembre. Costanzo si appresta dunque a condurre le ultime puntate di un programma che ha fatto la storia della nostra televisione, il Maurizio Costanzo Show, ripercorrendo assieme ai telespettatori tutta la sua straordinaria vita professionale.

Nella puntata del Chiambretti Night si prova andare oltre a quella che è la facciata. Maurizio Costanzo parla anche della sua vita privata, degli inizi come giornalista, dell’attentato mafioso, dell’amore e del matrimonio con Maria De Filippi, dei progetti futuri.

Chiambretti ha costruito tutta una puntata su Maurizio Costanzo. In collegamento Angelo Guglielmi, storico direttore di Rai 3 che lanciò un giovane Costanzo con il format Bontà loro il primo talk-show della TV. Costanzo lo ricorda così:

Ehi ti ricordi (riferito a Guglielmi) la prima puntata di “Bontà loro”? Facemmo un boom di ascolti e il giorno dopo i giornali scrissero: “È nato il talk show all’italiana”… io ti telefonai e ti chiesi “ma tu lo sai che cos’è questo talk show?” e tu mi rispondesti “Non lo so, aspetta che mi informo e ti richiamo”. Eravamo proprio dei pionieri…

Per Costanzo fare talk-show è molto più difficile rispetto al passato, perché

Non ci sono più personaggi da invitare come Mastroianni, Gassman o Corrado.

Inoltre, anche per quanto riguarda i personaggi comuni, la TV è cambiata:

Per anni il mio programma ha cercato persone curiose, stravaganti e fuori dal consueto. I reality hanno rovinato tutto perché hanno portato le persone a fare per forza i curiosi e sono venuti fuori molti tarocchi. Stravaganti veri da talk non li trovi più

Non ci resta che attendere la messa in onda della puntata, martedì in seconda serata.