Il vincitore della decima edizione del Grande Fratello Mauro Marin è stato aggredito, in un bar dalle parti di Montebelluna, da parte di due ragazzi albanesi.

I due hanno avvicinato Mauro con la scusa di chiedergli un autografo, per poi spintonarlo e scaraventarlo a terra. Mauro, almeno fisicamente, pare stia bene comunque. La signora che gestisce il bar ha raccontato:

Galleria di immagini: Mauro Marin II

“Siamo amici da anni, lunedì sera Mauro Marin è passato al bar per salutarmi, assieme al fratello Giulio, e per portarmi un po’ di salumi. Mai avrei pensato che qualcuno potesse aggredirlo, è stato terribile.”

I due aggressori hanno distrutto la vetrata del locale nel tentativo di fuga e non hanno lasciato traccia di loro. Comunque i carabinieri stanno esaminando tutti i filmati delle telecamere a circuito chiuso della zona per identificare le due persone. Probabilmente, però si potrà risalire ai loro volti anche tramite all’identikit che potrebbe essere reso dai testimoni.

C’è grande dispiacere per Mauro, uno dei personaggi più amati nella storia del reality di Canale 5, e ci si augura che superi presto questa brutta esperienza. Essere un personaggio pubblico, tuttavia, espone anche a queste problematiche: ma Mauro è forte e supererà questo momento.