Mediaset ha finalmente presentato i palinsesti autunnali per la prossima stagione televisiva: molte conferme, che il Web aveva già anticipato, e alcuni programmi nuovi. L’obiettivo è di catturare l’attenzione dei telespettatori e diffondere l’uso dei nuovi mezzi di comunicazione per guardare i programmi TV.

Piersilvio Berlusconi, alla presentazione dei palinsesti Mediaset, ha introdotto le novità per Canale 5: confermati C’è posta per te di Maria De Filippi e il ritorno de Lo Show dei Record, questa volta condotto da Teo Mammucari.

Galleria di immagini: Pier Silvio Berlusconi e Maria De Filippi: le foto

Mediaset propone come new-entry Extreme Makeover Home Edition Italia: il format in origine è prodotto da ABC in collaborazione con Endemol e punta alla costruzione di una casa per una famiglia bisognosa, riprendendo ogni step di lavorazione.

La grande magia – The illusionist sarà invece uno degli show in prima serata, anche questo condotto da Teo Mammucari. Alcuni giovani illusionisti si sfideranno a colpi di bacchetta magica, cilindri e conigli: il migliore si aggiudicherà un’intera stagione a Las Vegas per le sue esibizioni.

Gerry Scotti tornerà conduttore in questa stagione e lancerà The Winner is, una sorta di talent show stile X-Factor, mescolato a un gioco a premi con The Money Drop. E tra i vari talent show di Canale 5 spicca anche il nuovissimo Grandi contro Piccoli, che vedrà protagonisti i bimbi più talentuosi provenienti da tutta Italia.

Confermata la nuova stagione di Amici, il cui day-time comincerà solo a gennaio e nella quale la finale potrebbe essere distribuita addirittura su quattro serate anziché due come la scorsa edizione. Non partirà invece la versione kids di Amici.

Qualche incertezza per il ritorno della nuova edizione di Grande Fratello, che non partirà come al solito nell’ultimo trimestre dell’anno ma potrebbe essere programmata a metà del 2013.

Tra i grandi nomi confermati ci sono anche programmi come Matrix, Terra!, Striscia la Notizia, Quarto Grado, Forum e Uomini e donne.

Fonte: Davide Maggio