Nonostante la presenza all’interno del cast della bellissima Megan Fox, “Il corpo di Jennifer” non ha avuto in America il successo sperato.

A quanto pare, infatti, è stata proprio la presenza dell’attrice a tenere lontani dal film gli appassionati del genere. La pellicola, diretta da Karyn Kusama, è un misto fra horror e commedia, ma, come la storia del cinema ci insegna, se un ibrido cinematografico non è fatto a regola d’arte (vedi il caso di “L’alba dei morti dementi” o l’ultimo “Benvenuti a Zombieland”) rischia di non lasciare alcuna traccia di sé.

La storia del film racconta di Jennifer (Megan Fox), bellissima cheerleader e ragazza fra le più popolari della scuola. Ad un certo punto della narrazione, la protagonista incontrerà un ragazzo che la inizierà a nuove pratiche che destabilizzeranno l’equilibrio della piccola cittadina.

La pellicola è la seconda scrittura della sceneggiatrice e attrice Diablo Cody, il cui primo lavoro è stato “Juno” e la cui firma si riconosce dai dialoghi del film, davvero brillanti. “Il corpo di Jennifer” arriverà nelle sale il 10 dicembre.