Brian Austin Green e Megan Fox si sono fidanzati. Per la seconda volta. La proposta ufficiale è stata fatta da Brian, durante una romantica vacanza alle Hawaii, con tanto di consegna di un fantastico anello con brillante sulle spiagge del Four Seasons Hualalai Hotel, dove i due alloggiavano.

Ma dai racconti di un’inserviente dell’hotel, rilasciati a UsMagazine, i fatti non si sono svolti come nel migliore dei film romantici:

Ho visto lei iniziare a saltellare, e subito dopo mezza dozzina di persone dello staff era seduta nella sabbia.

E già, pare che Megan, nell’euforia, abbia perso l’anello da due carati, comprato per l’occasione alla gioielleria Excalibur di Beverly Hills.

La sicurezza e lo staff dell’hotel hanno cercato l’anello per quasi due ore, senza riuscire a trovarlo.

Così racconta al giornale americano un’altra fonte che ha potuto sbirciare gli avvenimenti.

Un grande inconveniente, sicuramente, che speriamo non sia presagio di altri colpi di sfortuna.

Megan e Brian, ventiquattro anni lei e trentasei lui, si sono conosciuti nel 2004 e avevano ufficializzato la loro relazione la prima volta nel febbraio del 2009. Ma come si poteva leggere su numerose testate giornalistiche, il loro rapporto era decisamente altalenante, così dopo le varie voci e conferme di rottura del primo fidanzamento, i due hanno deciso di riprovarci. Speriamo che questo inconveniente non rovini l’ennesima riappacificazione della coppia.