Megan Fox sembrava aver ormai abbandonato completamente i panni della protagonista di “Transformers”, che per il suo terzo episodio avrà come interprete Rosie Huntington-Whiteley, tuttavia pare che la bella moglie di Brian Austin Green sia scossa da un brivido di invidia nei confronti della nuova star, che bacerà Shia Labeouf.

Come ci informa il The Sun, è la stessa Megan a dichiarare i suoi sentimenti riguardo la sua sostituzione con Rosie, che a quanto dice fa fatica a mandare giù. Ecco che cosa ha affermato la splendida attrice:

Vedrò il film. Ma credo che sarò un po’ gelosa quando guarderò Rosie baciare il mio Shia, e indossare i miei jeans.

In effetti qualche tempo fa si mormorava di un presunto flirt tra la Fox e l’attore californiano, ma oggi il cuore della mora star sembra essere completamente conquistato dal marito Brian, del quale dice meraviglie.

Sposarmi è stata la cosa migliore che io abbia mai fatto. Ho sposato il mio migliore amico. Sono fortunata a stare con lui ogni giorno e lui mi protegge.

Sebbene sia difficile immaginare la Fox nei panni della matrigna perfetta, è proprio così che la dipinge il suo consorte nonché padre di un bimbo di otto anni. Le buone premesse ci sono tutte, ma ci chiediamo cosa abbia provato Green ascoltando la moglie decantare le lodi di un altro uomo.