Il conto alla rovescia al 19 maggio è ormai iniziato e tra i dettagli del royal wedding di Meghan Markle e il principe Harry, ora spunta anche quello relativo alla luna di miele. Quale sarà la meta da sogno scelta dai due futuri sposi reali?

William e Kate scelsero un viaggio alle Saychelles ma, a quanto pare, la futura duchessa di Sussex e il principe Harry opteranno per una soluzione completamente diversa e che già promette di fare tendenza: quella del glamping, un soggiorno che unisce campeggio e lusso, all’interno di una filosofa green di eco-turismo, in accordo con quella che è la sensibilità della coppia reale.

Secondo People infatti, Meghan e Harry dovrebbero trascorrere la luna di miele in Africa, precisamente in Namibia, nell’esclusivo Hoanib Valley Camp che si trova in una delle zone più remote e selvagge del paese, tra montagne, dune di sabbia e distese di deserto.

Foto: Naturalselection.travel

Un campeggio di lusso, dunque, che vanta 6 camere progettate in ogni dettaglio per fondersi al meglio con il meraviglioso paesaggio circostante e dotate di ogni comfort, come doccia esterna e interna e wifi. Il tutto, però, con un’anima green ed eco-compatibile che sfrutta l’energia solare e materiali come legno, bambù e altri elementi riciclati e dove ogni mobile è stato realizzato da artigiani locali. Non solo, di giorno, oltre a partecipare a passeggiate naturalistiche guidate, gli ospiti possono ammirare giraffe, elefanti e rinoceronti.

Leggi anche La lista nozze di Meghan e Harry | Meghan e Harry: la torta di nozze

Il costo? Sempre secondo quanto riportato da People soggiornare in una di queste tende di lusso costerebbe 660 dollari a notte a persona.

Foto: Naturalselection.travel

La notizia della luna di miele di Meghan e Harry non ha ancora trovato conferma ufficiale ma gli indizi che fanno supporre che possa essere quella la loro meta da sogno sono molti.

Gli sposini, infatti, condividono l’amore per l’Africa: proprio in quelle terre hanno trascorso un soggiorno di tre settimane, la scorsa estate, in occasione del compleanno di Meghan. E c’è di più: proprio in Africa Harry avrebbe trovato il magnifico diamante che ora brilla al dito dell’ex attrice di Suits sull’anello di fidanzamento.